"If Only I Were That Warrior" è un film documentario incentrato sull'occupazione italiana dell'Etiopia nel 1935. Dopo la recente costruzione di un monumento dedicato al generale fascista Rodolfo Graziani, il film affronta i crimini di guerra impuniti che lui e altri hanno commesso nel nome delle ambizioni imperiali di Mussolini. Le storie di tre personaggi, girate nell'attuale Etiopia, in Italia e negli Stati Uniti, accompagnano il pubblico in un viaggio attraverso i ricordi viventi e i resti tangibili dell'occupazione italiana dell'Etiopia - un viaggio che attraversa generazioni e continenti fino ad oggi, dove questa eredità spesso trascurata lega ancora i destini di due nazioni e del loro popolo. If Only Were That Warrior ha vinto il premio 'Imperdibili' al Festival dei Popoli 2015 ed è stato insignito del Golden Globe italiano 2016 per il miglior documentario. È stato selezionato nei migliori festival cinematografici di tutto il mondo, proiettato in importanti università come Yale, Brown, Columbia e New York University e trasmesso dalla televisione pubblica in Italia e Svizzera.

 

Un ottimo strumento per i corsi di:

  • Studi italiani

  • Studi Africana

  • Studi postcoloniali

  • Razza ed studi etnici

  • Storia moderna e contemporanea

  • Studi culturali

  • Studi sull'immigrazione

  •  

La tua biblioteca universitaria può acquistarne una copia all'indirizzo

http://kunaki.com/Sales.asp?PID=PX00Z1TTOI

 

CREDITI:
VALERIO CIRIACI - Regista / Produttore
ISAAK LIPTZIN - Produttore / direttore della fotografia
GIOVANNI POMPETTI - Redattore
FRANCESCO VENTURI - Partitura originale
LUIGI PORTO - Sound Design
In collaborazione con:
CENTRO PRIMO LEVI NY
ARCHIVIO CENTRALE DELLO STATO
IMMAGINI DI MODO ERRATE
MILLECARTOLINE

 

SOLO SOLO QUELLO CHE GUERRIERO

Dichiarazione del regista